lunedì 18 settembre 2017

0 Posey..una piccola fatina



Buongiorno, 

Un  post in più questo mese  , 
pensavo che toccava a me a pubblicare qualcosa venerdì scorso,
ma mi ero sbagliato visto che la brava Franz era di turno.
Comunque il biglietto era pronto per voi..

Allora vi faccio vedere oggi la mia dolce fatina , 
un timbro di Whimsy che si chiama Posey,
che è semplicemente adorabile.

 Ho anche usato alcune delle mie nuove cosette di Marianne Design;
la carta ( design paper / dp ) , il timbro con il testo in inglese e la fustella per la cornice.
Purtroppo nella foto sembra più rosso nella realtà è più rosa il card,
questo succede quando metto il logo di Copic Instructor .

A proposito vi siete già segnati al corso ufficiale Copic New ECCP ?
Il 1 ottobre a Roma via aspetto con il primo corso .
C'è bisogno di prenotare, direttamente al negozio. 
Info nel lato destra del blog.


Con la cornice bianca intorno al timbro 
ho fatto spuntare di più lo sfondo della parte colorato .
Anche il nastro è bianca con una perline del colore dei fiori.

Mi sono divertita a giocare con diversi colori Copic, 
provo sempre a cercare delle tonalità che si abbinano bene con la carta decorata.
In questo caso rosa ..ho optato per la famiglia R , sotto gruppo 20 

La fatina invece ho dato dei colori più autunnali.
Sugli ali dopo averli colorato ho messo "crystal drops" della Stamperia
che lascia un strato trasparente in rialzo. Alla fine quando era asciutta ho aggiunto
anche qualche puntino bianco  con una penna a gel.



Copic:

pelle / skin: E 50, E 00, E 11, E 71, R 21, R 22
capelli / hair : E 27, E 23, YR 21, E 42
ali / wings: BV 20, BV 23 , white gelpen, crystal drops
vestiti /clothes : BV 20, BV 23, BV 29, YR 21, YR 24, W 0, W 3, W 5, white gelpen
fiori / flowers : BV 20, BV 23, BV 29
sfondo / background: R 20, R 21, R 22, "0" blender , white gelpen

A venerdì,
Un abbraccio 
Blankina





venerdì 15 settembre 2017

1 La vita come un palloncino...

Buona serata a tutti, un altro week end è alle porte ed è di nuovo il mio turno :)
Anche oggi condivido con voi un simpatico personaggio disegnato da Mo Manning, il cagnolino Bronte:


(Immagine: Mo Manning - Life is like a balloon)

...portato via dai palloncini!


♥♥♥

Per lui ho realizzato una delle card più CAS che io abbia mai fatto credo: Bronte con i suoi palloncini, un bel sentiment, un paio di washi e il gioco è fatto!


(Immagine: Mo Manning - Life is like a balloon)

Devo ammettere la scrittina su quello arancione è un po' fuori tema, ma il colore ci stava troooppo bene!!!


♥♥♥

Ok, ora vi lascio, mi scaravento a letto,

Buon fine settimana a tutti:)

Un abbraccio, 
Franz.

♥♥♥




Copic:

Pelo di Bronte: 0, C0, C1, C3, T2

Palloncini - Arancione: YR04, YR07, YR09, Y15, Y000
                 - Verde: BG11, BG13, BG15, BG78
                 - Azzurro: B000, B00, B05, B06

Sfondo: B0000, BG000, 0





mercoledì 13 settembre 2017

0 Tutorial: Chibi - colorazione soft

Ciao a tutti e ben ritrovati!
Settembre è un mese strano, ha dei colori bellissimi ma un'atmosfera quasi malinconica. Si torna dalle ferie, ricomincia scuola, le solite attività.

Per allietare questa sensazione un po' "saudade", vi propongo qualcosa di allegro, vivace e frizzante! Ho pensato ad una colorazione soft e con colori tenui ma vivaci associati ad un personaggio in stile superdeformed o chibi :)

Da grandissimo appassionato di Final Fantasy quale sono, ho deciso di ritrarre uno dei miei personaggi preferiti di sempre, Vivi da Final Fantasy IX



L'idea generale della colorazione si basa su due semplici concetti: il primo è "poche ombre, molti gradienti", ovvero userò delle ombre nette solamente per dare più spessore al disegno e utilizzerò principalmente dei gradienti; il secondo è usare un colore unico che unisca tutte le parti del disegno, in questo caso ho usato V01; questo serve per tonalizzare il disegno e creare dei gradienti senza usare troppi colori. Inoltre tutto il disegno ne beneficia, in quanto il violetto-rosa rende più "soffice" il personaggino.


Dopo aver disegnato la lineart con i multiliner copic 0.1 di colore blu cobalto e rosa, ho iniziato a colorare il cappello. Ho dato prima V01 e RV000 per sfumarlo sulle parti in ombra del cappello oppure sulle estremità, come la punta.
Con YR30 e YR31 ho colorato poi la parte restante del cappello, creando un gradiente tra i due colori.

 Come detto prima, ho evitato le ombre nette. Ho usato V01 sull'YR31 per creare una sfumatura rosata.

Per la parte interna del cappello, ho usato RV95, V01 e RV000 per creare una zona d'ombra; dopodiché ho ripassato RV95 e parte del V01 con YR31 (l'interno del cappello ha sempre lo stesso colore), sfumando verso il basso con YR30.


Infine, con RV95 ho creato una delle poche zone d'ombra netta del disegno; questo perché senza quell'ombra che staccasse per bene, la colorazione risultava troppo piatta. 


Per la fascia del cappello, ho creato un gradiente rosso-rosa: da destra, ho usato RV66 (un fuxia bello carico), R29, R14, R02. Per gli occhi ho usato Y13 e YR31 (per la parte più scura in basso).



A questo punto, volevo vedere già come sarebbe venuto alla fine l'effetto, per cui ho ripassato la lineart rendendola molto più spessa. Sicuramente su disegni di questo tipo, rende tantissimo!


Il passo successivo è stato colorare la giacca: innanzitutto, come prima, ho usato V01 e RV000 sulle estremità del cappottino per dare il tocco rosato


Dopodiché, usando B00 ho creato il colore base, sfumandolo nell'RV000 (vi assicuro che è facilissimo sfumare i colori chiari tra loro, indipendentemente dalle tinte!)


Con BV00 ho creato alcune piccole zone d'ombra nella giacchetta, dandole tridimensionalità



Per le maniche, ho usato BV00 e BV0000 per l'ombra (fatta col gradiente) del bianco, e ho fatto il bordino con R29.
Per l'interno della manica ho usato B63 e BV25



Guantini e scarponcini condividono i colori della fascia del cappello, quindi RV66, R29 e R14

Per la suola ho usato invece quelli del cappello, quindi YR31, un tocco di V01 (immancabile) e YR30. 

Siamo a buon punto! Per i cordini del cappotto e la fibbia della cintura ho usato di nuovo i colori della fascia del cappello 


Passiamo ora a colorare il volto di Vivi; negli artwork ufficiali e nel videogioco è nero, ma dato che stiamo usando una colorazione soft ho deciso di creare un gradiente sul blu-viola.
Ho dato prima nella fascia centrale una passata di BV04, stemperata successivamente con un più chiaro B63.



Ho dato poi nella parte destra del volto e in basso (dove si chiude il cappotto) il BV25, sfumandolo nel BV04.
Se fate attenzione, sulla parte sinistra del volto ho usato V01.
Successivamente, ho ancora aggiustato il volto miscelando meglio BV04 e B63 (vedrete nei passaggi successivi)


Per la colorazione dei pantaloni, ho usato BG45 per la parte messa in ombra dal cappottino


Come per gli altri passaggi, ho creato un gradiente verso V01 - RV000 usando BG10. Questo gradiente verde acqua - violetto mi piace moltissimo!

 Ho cercato di miscelare il meglio possibile i vari colori per non lasciare stacchi netti.
Inoltre con BV000 ho creato una leggera ombra per la parte bianca dei pantaloni.


Infine il bastone: ho creato un gradiente V01 - RV000 - YR30 - YR31, su cui ho dato delle ombre mette con RV95 (pochissime comunque)



 Ecco l'RV95:
 Ho ripassato la spirale con YR31


Infine, per completare il disegno, ho messo delle piccole stelline rosse attorno al bastone!



Spero che il tutorial sia stato di vostro gradimento!
Come vedete, i colori che uso "sembrano" tanti, ma se spulciate indietro negli altri tutorial vedrete che uso quasi sempre i soliti. Questo perché ormai ho preso confidenza con questa palette di colori.

Vi invito a fare lo stesso e a cercare di personalizzare quanto più possibile la vostra "tavolozza" di copic! :)

Alla prossima
Matteo Dodo

venerdì 8 settembre 2017

1 Compleanno con Guitar Ian e nuovo corso ECCP


Buongiorno,

Siete tutti tornati alla normalità?
Per motivi familiari ho passato praticamente
due mesi lontana da casa e quanto mi sono mancati i miei Copic.
Di certo non parterò  mai più senza i miei pennarelli del cuore.

Oggi vi faccio vedere un biglietto maschile,
per un compleanno,
con il tema "musica".

Ho timbrato il mio timbro del The Greeting Farm
che si chiama Guitar Ian
 con inchiostro Memento Tuxedo Black 
sulla carta Perfect Colouring Paper.

Dopo averlo colorato , l'ho tagliato con delle forbice piccoli.

Per lo sfondo ho usato una carta con le note musicali,
e anche un stencil con le note musicali 
insieme a l'inchiostro distress oxide
 ( faded jeans )
poi qualche goccia d'acqua e qualche timbrato sopra.

Sembrano delle crepe, ho usato l'inchiostro Memento Rich Cocoa
perchè nero sarebbe troppo forte.

Le fustelle che ho usato sono di My Favourite Things e Marianne Design.


Ho scelto una combinazione dei blu insieme al marrone.
Un nastrino e due sticker di "metallo" per dare un tocco maschile.


Ecco da vicino,
ho usato questi Copic  : 

pelle / skin : E 30, E 31, E 70, E 71, E 11
capelli / hair : E 35, E 23, E 79
jeans: B 91, B 93, B 95, B 99
maglietta / t shirt :B 21, E 51
chitarra / guitar : E 50, E 51, E 53, B 21

Vi aspetto a Roma il 1 ottobre 


Per soddisfare la domanda sempre più crescente riguardo la colorazione Copic, è stato istituito da un gruppo di Copic Istruttori Europei 
il Programma Europeo di Colorazione Copic
 ( ECCP - European Copic Colouring Program ), che comprende diversi corsi. 


Ogni corso dura tre ore e affronta nel dettaglio diverse tecniche di colorazione Copic rivolte al mondo del papercrafting. I corsi sono tenuti da Istruttori Copic Certificati.


Il nuovo programma europeo ECCP si compone di 4 lezioni : 
1 , 2, 3  e 4 

I vari livelli sono propedeutici, non è possibile frequentare il corso due se non si ha frequentato prima il corso 1 e così via. Per ogni corso frequentato verrà rilasciato un certificato di frequenza. 

  • COPIC COLOURING ONE ( UNO ) :

Per tutti quelli che desiderano sapere di più sul sistema Copic e sulla base delle techniche di colorazione.

- Una spiegazione dei prodotti Copic
- Comprensione il sistema di numerazione Copic
- Tecniche di colorazione fluida 
   ( dal chiaro allo scuro e dallo scuro al chiaro)
- Colorare la pelle
- Colorare i capelli 

Buona colorazione e grazie per la visita,
Un abbraccio
Blankina

mercoledì 6 settembre 2017

0 Demon Color Chart

Salve, oggi vi lascio una color chart che è uscita fuori pastricciando un pò su questo sketch demoniaco :D 












Spero vi piaccia, alla prossima! <3 

Chichi

sabato 2 settembre 2017

1 Piccolina ♥

Ciao a tutti, di nuovo io!

Oggi ho un altro personaggio adorabile per il mio nuovo progettino che non è ancora del tutto finito...
si tratta di un'altra pupetta Mo Manning, bellina e coccolosa come sempre!



Ho ragione oppure no?

♥♥♥

Devo realizzare una card per una piccolina, ho in mente che possa adornare il suo lettino, quindi qualcosa che possa essere appeso e le faccia compagnia mentre dorme!

Vi aggiornerò presto a riguardo....!


♥♥♥


Buon fine settimana a tutti:)

Un abbraccio, 
Franz.

♥♥♥








Copic:

Incarnato: E0000, E000, E00, E11 + R20 per le guance
Capelli: E50, E51, E53, E35
Vestito: B0000, BG000, B00, 0
Sfondo: B0000, BG000, B05, B06, T02 + Prismacolor Pencils


mercoledì 30 agosto 2017

0 Tutorial (prima o poi): TEXTURE SQUAME

Quando la gente mi chiede 'owww, perchè non fai dei videotutorial?' la mia risposta è sempre la stessa. Lo so, non è che lo ignoro. ebbene, LA MIA CONNESSIONE FA SCHIFO. Motivo per cui, con un bel video di pochi minuti, con un effetto semplice e sfizioso da fare coi copic bello che pronto, sono ancora qui ad aspettare che carichi.

Probabilmente per stasera ci accontentiamo delle foto dei lavori finiti. avendo filmato, non ho scatti intermedi, mi spiace...

Per prima cosa ho ripassato con i multiliner uno schizzo del disegno per riprodurlo in duplice copia, dato che avevo in mente due esempi. 


Su entrambi coloro con colori a scelta, qui ho optato per una versione fredda ed una calda. le code sono state colorate senza squame, solo con un po' di sfumatura per suggerire la rotondità e il volume.



Da qui ho seguito due processi diversi:
In quella fredda ho schiarito, utilizzando dei puntini vicini fatti premendo la punta del Blender per spostare il colore esistente e creare così tante macchiette più chiare. Dato che il blender non sbianca mai completamente il colore sotto, rimane sempre visibile un pò della tinta originale, e se vi sono delle cangianze o delle sfumature tra colori queste vengono rispettate, solo diventano chiare, come nel passaggio tra B05 e BG23.



nel secondo esempio, con la sirena calda, sono invece andata a scurire, sovrapponendo piccole pennellate veloci di una gamma più scura. dato che la coda aveva una base di tre colori (y15, YR04 e R27 dal più chiaro al più scuro) anche le squame dovranno essere di colori in scala, ciascuno abbinato alla base: chiaro con chiaro (RV34 su Y15), medio con medio (RV14 su YR04) e scuro su scuro (RV19 su R27).


A parole, e anche a fatti, in realtà, è abbastanza semplice. Bisogna solo prendere l'occhio per fare le squame in maniera che siano abbastanza vicine tra loro per sembrare squame e non pois! In attesa del video, allora, speriamo in giovedì sera!

Alice