lunedì 14 maggio 2018

0 Tutorial : Illustrazione con Copic Airbrush / 2

Ciao Copic Lovers !!

Continuo (e completo) l'illustrazione della scorsa volta. La prima parte è qui.

inizio da una vignetta di una pagina manga ... dite che ci sarà un finale drammatico ?? (^_^; ... no no no !)



Riprendo ...

Il disegno finale è questo.







NB : prima di applicare lo scotch (di carta), di solito cerco di togliergli un po' di appicicosità, attaccandolo prima sulla mano, il che è importantissimo per non rovinare il disegno quando vado poi a staccarlo dal foglio.

Si parte dai colori molto soft, che faranno la primissima sfumatura.



Aggiungo altre palline, così rimangono dei cerchi non proprio bianchissimi, ma dalle sottili sfumature. 

  
Poi continuo ad aggiungere i colori con l'AirBrush.


Si vede un po' ...


Con l'AirBrush, è importante soffiare senza "paura", in particolare per ottenere la densità e la vivacità di colori come il BG15 o Y35.






Procedo ... aggiungendo altri strati.




Poi, direi che ho messo tutti i colori con l'AirBrush e ora FINALMENTE inizio a togliere tutti i pezzi di carta ! E' molto divertente e bella questa procedura, MA ci vuole una grande calma, come dicevo prima devo evitare che lo scotch rovini il disegno togliendo dal foglio.




La parte AirBrush è finita, ora, con lo sfondo terminato, inizio a rifinire anche la figura.


Da qui, vado ancora più veloce nella descrizione dei passaggi, le figure spiegano meglio.


























E qui, cerco di imitare una texture dal mood Shibori, che è una tecnica della tintura del tessuto da Kimono.

 




Poi, come tocco finale, rifinisco con High Lights un po' dappertutto !






E così il disegno è completo.


In chiusura del post... ecco un episodio molto comune quando si usa l'Air Brush !! ... :-)))) 








Ciao ciao & grazie, al prossimo post !


Marica

mercoledì 9 maggio 2018

0 Sound of Love

Salve a tutti, dopo un mesetto di assenza sono tornata purtroppo dovrò dividere questo post in due per questione di tempo.
Già da qualche mese volevo realizzare questo disegno, i due personaggi appartengono a cristina viviani ( Mahel e Lagartha) ho diviso questo post in due anche perchè il disegno è davvero GRANDE per i miei standard, ho riempito un foglio A4 e di solito non lo faccio mai (per questioni di tempo soprattutto)


Questi sono alcuni scorci dell'illustrazione.
Ho cominciato con la pelle con una base di R20 per le ombre e E50 per la base, le ombre poi sono state fortificate con E04 V91 RV93











Per i capelli invece ho usato una base di E31 E25 per le prime ombre e successivamente E79
e     Y00 e YR00 per tonificare.










Nel prossimo post colorerò i gigli e tutto il resto facendo uno step by step.



Grazie mille alla prossima <3


Chichi

mercoledì 2 maggio 2018

1 Caramelle a volontà

Ciao a tutti e ben ritrovati!
Oggi vi presento un'illustrazione realizzata con una tecnica un po' diversa dal solito, ho scelto una colorazione in stile anime, caratterizzata da ombre piatte e ben definite.

I due loschi figuri ritratti sono Vlad (sulla destra) e Lucian (a sinistra), protagonisti di Dirty Waters, opera di Francesca Siviero - in arte Lumi Niemi - in uscita a breve edito da Mangasenpai



Per realizzare questo tipo di colorazione ho preso ispirazione da illustrazioni digitali, cercando di emularne lo stile di colorazione semplice ma d'effetto.
Vorrei farci un tutorial, ma il concetto è semplice: le tinte di base sono piatte, movimentate da un leggero gradiente fatto con un colore un po' più scuro; le ombre sono date nette, con un tono medio o scuro (3 / 5) di grigio, caldo o freddo, ripassato col tono più scuro della base.

La palette usata è composta da:
YR000, R01, E000, E51, W3 per le pelli
BG45, BG72, C3 per le parti verde-acqua come capelli e cravatta di Vlad
RV000, V01, W3 per la camicia di Vlad
B60, C3 e B64 per l'abito di Vlad
BG10 e C3 per i capelli di Lucian
BG10 e W3 per la camicia di Lucian
BV25, BV29 e BG45 per l'abito di Lucian
W1 e W3 per il sacchetto di caramelle e il divano
Colori vari per le caramelle

Se siete interessati a questo tipo di colorazione, fatemelo sapere! :)


Matteo Dodo


lunedì 23 aprile 2018

0 Tutorial : Illustrazione con Copic Airbrush / 1

Ciao Copic Lovers !!

Come avevo anticipato un po' un post fa, sto lavorando/imparando l'uso del Copic Airbrush.

Link : Un disegno con Airbrush <<< dalla metà del post inizio a lavorare con l'AirBrush.

Il disegno finale è questo :




Si tratta di una serie di illustrazioni per un locale, sono in totale 4 disegni. Questa è diciamo, il principale, è il disegno più elaborato !

mmmh ... secondo me, la texture dell'Airbrush crea un'atmosfera un po' da "tavola da surf" che non mi aspettavo proprio !

A proposito, questo disegno si trova presso FILZ MILANO




Questa volta inizio da tagliare cerchi e stelle di varie misure come materiale per il masking.

Ma lasciamo un attimo le palline e le stelle ...  e torniamo alla tavola.

Procedo come al solito: matita - gomma - Gasenfude + Copic multiliner.




Poi mascherare la cornice e le varie parti che devono rimanere bianche.



Dunque, quando volete usare l'Airbrush su molti livelli, è necessario pianificare bene i vari strati di colore (e mettere tutti i pezzi di scotch nel giusto ordine).


E in questo caso, per capire/decidere il tono dei colori, inizio a mettere quello, diciamo "di base".

... parto ...




Visto che i colori che sto mettendo sono di base, i toni sono chiari & soft. Poi se mi va di metterne di più scuri o forti, li sovrapporrò.

Per la pelle o i petali o la stoffa morbida, è molto utile usare il movimento "GuriGuri" nel senso non movimenti diritti lineari, ma a chiocciola, che creano una sfumatura molto fine e morbida.





Il locale è specializzato negli spiedini (italiani - asiatici), l'uovo di quaglia è del colore del Teriyaki !!




Il personaggio principale ha gli occhi verdi forti !!
LINK : colorare gli occhi e bocca



Poi qui, per fare l'ombra un po' più decisa, uso il movimento a striscia. La differenza di tono con l'E51 è poca, ma le linee marcate definiscono bene le zone ombra !



Per i capelli, sto attenta alla direzione della luce.



Le labbra sono morbide.



Colori anche sui vestiti +.


Inizio anche a mettere più dettagli sulla fantasia del Kimono + Obi (la cinturona)




I disegni devono avere sempre dei particolari di color bordeaux, visto che è il colore principale del tema del locale.




Procedo ...


A questo punto, anche se non è del tutto colorato (di base), RINUNCIO a coprire con i colori tutte le parti, non riesco a ancora a decidere ... ^_^; ...

Passo a mascherare ... CHE INCUBO !



Devo stare attenta per due cose soprattutto : 1 ) non rovinare con lo scotch la figura già per metà colorata (quindi la copro con un foglio che fisso leggermente con lo scotch), 2) non sbagliare l'ordine delle coperture, perché a un certo punto inizio a tirare via alcune parti (così lo sfondo non sarà solo bianco vs. altri colori, ma ci saranno dei toni "intermedi")




Anf Anf ...



Nel set di Airbrush ci sono delle spiegazioni molto utili, io vado su "spruzzo di grande diametro"




Pianificazione della gradazione.





Mah ... l'RV23 non vi sembra un po' deboluccio ??



Aggiungo anche il tono celeste.




Per questo post mi fermo qui.
Nel prossimo post troverete una valanga di spruzzate ... 

Grazie !!!


Marica